Skip to content

Sincronizzare palmare con WM su Ubuntu

12 settembre 2009

Una delle mie prime battaglie, è stata quella di far riconoscere il mio palmare, iPaq 6915, dal mio unico sistema operativo.

La pigrizia del dual boot per i primi tempi mi faceva rimandare la ricerca di una soluzione poi, preso il coraggio a due mani, formattai completamente ogni forma di win dal mio pc…

La prima cosa da verificare è la versione del vostro Windows Mobile: quelle testate e compatibili sono la 5, 6 e 6.1

Farò riferimento a WM5 e alla sincronizzazione con la distro Ubuntu 9.10 con Evolution;

per KDE e altre distro siete pregati di modificare i relativi comandi e nomi di gestori file

La prima modifica va fatta sul palmare:

Per Windows Mobile 5

start → impostazioni andare al tab connessioni e selezionare l’icona “ActiveSync Mode”

Qui selezionare la Modalità sincr. RNDIS

Per Windows Mobile  6. →

Start -> Settings -> Connections -> USB e assicurarsi di avere la spunta a  “Enable enhanced network functionality

Ora passiamo al lato desktop:

Apriamo con gedit e privilegi di amministratore il nostro sources.list:

sudo gedit /etc/apt/sources.list

e aggiungiamo queste due righe in fondo:

deb http://ppa.launchpad.net/synce/ubuntu karmic main
deb-src http://ppa.launchpad.net/synce/ubuntu karmic main

prestiamo attenzione all’ inserimento della esatta versione che utilizziamo (nell’esempio karmic)

aggiungiamo la chiave di autenticazione con

gpg --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv D246C25D && gpg --export -a D246C25D | sudo apt-key add -

aggiorniamo il tutto con

sudo apt-get update

in alternativa: via grafica

  • Andiamo in Sistema → amministrazione → Sorgenti Software
  • Selezioniamo Software di terze parti
  • Clicchiamo su Aggiungi

e inseriamo questa riga facendo attenzione alla corrispondenza della versione installata sul nostro sistema (l’esempio è su jaunty)

deb http://ppa.launchpad.net/synce/karmic main

Chiudiamo e Ricarichiamo

Installazione pacchetti necessari

Ora installiamo quello che ci serve:

sudo apt-get install synce-hal librra-tools librapi2-tools

Test di connessione

Inseriamo il palmare nel cardle e diamo in terminale

synce-pls

dovrebbe comparire qualcosa tipo questa:

utente@utente-desktop:~$ synce-pls
Directory 2008-04-06 16:05:40 RIUNIONI/
Directory 2006-06-22 00:00:16 Modelli/
Directory 2007-03-09 14:38:16 Windows/
Directory 2007-03-09 14:38:16 UAContents/
Directory 2007-03-09 14:38:20 TOMTOM/
Directory 2007-03-09 14:39:34 Personale/
Directory 2007-03-09 14:39:34 Musica/
Directory 2007-03-09 14:39:34 Lavoro/
Archive 12243 2008-09-05 11:26:26 facendo.doc
Directory 2007-12-13 19:13:34 ImageDec/
Directory 2007-03-09 14:39:34 Immagini/
Directory 2007-03-09 14:39:36 igator/
Archive 27 2001-10-25 09:51:26 ClearVue Serial Number.lnk
Directory 2007-01-23 18:09:24 Chiamate/
Directory 2007-08-21 21:22:32 Immagini inviate/

se succede… complimenti!! ci siamo connessi al nostro palmare!

se invece esce questo messaggio

. WARNING **: synce_info_from_odccm: Failed to get a connection for : Not authenticated, you need to call !ProvidePassword with the correct password. pls: Could not find configuration at path ‘(Default)’

vuol dire che il palmare è protetto da password;
a questo abbiamo due strade:

1) togliamo la password al palmare (fare riferimento alla documentazione del device)

2) installiamo SynCE Tray Icon (che ci torna sempre utile anche per altro)

sudo apt-get install synce-trayicon

Attribuzione identificativo network device

Se utilizziamo Network Manager, questi imposterà il vostro palmare come device di default per la connessione.
Verifichiamo quindi quale periferica ethernet è stata attribuita al palmare con questo comando:

/sbin/ifconfig -a | grep 80:00:60:0f:e8:00 | cut -d " " -f 1

nel mio caso la identifica come “eth1″

poi aggiungiamo la seguente linea al /etc/network/interfaces aprendolo con gedit, quindi:

sudo gedit /etc/network/interfaces

e aggiungiamo la seguente riga

iface eth1 inet dhcp

prestando attenzione a riportare nella riga il giusto nome attribuito alla periferica (nell’esempio eth1 riferito al mio caso)

Adesso riavviamo la rete con

sudo /etc/init.d/networking restart

Installazione pacchetti per la sincronizzazione

installiamo tutto quello che ci serve per usare pienamente la sincronizzazione:

sudo apt-get install multisync-tools opensync-plugin-evolution opensync-plugin-synce

gli utenti di KDE possono installare “opensync-plugin-kdepim” al posto di “evolution2 plugin”

possiamo anche andare in synaptic e installare i seguenti pacchetti:

libmultisync-plugin-all (0.82-8.1ubuntu2)
libmultisync-plugin-backup (0.82-8.1ubuntu2)
libmultisync-plugin-evolution (0.82-8.1ubuntu2)
multisync (0.82-8.1ubuntu2)
multisync0.90 (0.92.0~svn355-1ubuntu1)
synce-multisync-plugin (0.9.0-6ubuntu1)

Creazione della partnership

apriamo una finestra di terminale e creiamo la partnership

synce-create-partnership "Linux desktop" "Contacts,Calendar"

possiamo variare il nome della stessa (nell’esempio Linux desktop) e le cartelle da sincronizzare scegliendo tra:

  • Contacts
  • Calendar
  • Tasks
  • Files

le voci devono essere separate da virgola, contenute tra virgolette (“) e non contenere alcuno spazio vuoto

se si ottiene questo errore:

synce-create-partnership “Linux desktop” “Contacts,Calendar,Tasks,Files”
Creating partnership…
error: failed to create partnership
error: org.synce.SyncEngine.Error.NoFreeSlots

vuol dire che abbiamo esaurito il numero di relazioni massime che si possono impostare, due computer desktop e una connessione a Microsoft Exchange Server;
in questo caso è necessario eliminare una partnership dal palmare

Configurazione Multisync e Sincronizzazione con Evolution

verifichiamo la presenza dei plugin necessari:

msynctool --listplugins

e verifichiamo la presenza del seguente plugin

synce-opensync-plugin

Passiamo alla creazione delle Partnership tra il palmare e il desktop

msynctool --addgroup synce-sync

msynctool --addmember synce-sync synce-opensync-plugin

msynctool --addmember synce-sync evo2-sync

Dopo aver creato la partnership, avviamo la connessione:

msynctool --sync synce-sync

Gestione attraverso interfaccia grafica

Per automatizzare questi ultimi comandi io ho installato multisync 0.90 0.91 che è l’interfaccia grafica di Multisync che ci presenta questa schermata:

mentre, per quanto riguarda la tray icon

possiamo impostare che venga visualizzata anche se il palmare non è connesso

e ci fornisce le seguenti informazioni:

livello di carica

applicazioni installate sul palmare; è possibile anche aggiungere/rimuovere applicazioni

Gestire le partnership

Informazioni sul sistema

Esplorazione del palmare tramite Nautilus

Per esplorare le risorse del palmare tramite Nautilus è necessario intallare synce-gvfs tramite synaptic oppure con

sudo apt-get install synce-gvfs

n.b.  è opportuno riavviare il pc o terminare la sessione per rendere effettive le modifiche

dopo di chè selezionando con tasto destro → sulla synce trayicon → explore with Filemanager

ci si apre la finestra di Nautilus che ci permette di navigare all’interno delle risorse del palmare, storage card incluse; possiamo spostare, copiare, eliminare e aggiungere file.

Ultima cosa: ci compare l’icona del device sulla Scrivania (se abbiamo inserito l’opzione in gconf) ed è opportuno smontare il volume in caso si sia lavorato sui file in esso contenuti.

Fatto

Un ringraziamento particolare va agli autori delle due guide che ho seguito e di cui riporto il link:


http://ubuntuforums.org/showpost.php?p=6258719&postcount=6/

http://www.synce.org/moin/SynceWithUbuntu

per ogni eventuale problema:

About these ads
26 commenti leave one →
  1. djneophyte permalink
    12 settembre 2009 5:46 pm

    Gran bella guida,ora la metto in pratica subito,Grazie mille :D

  2. 20 ottobre 2009 3:39 pm

    figo

  3. emanuele permalink
    7 febbraio 2010 1:37 pm

    Non riesco a portare a termine la sincronizzazione.
    Al comando synce-pls il terminale mi da questo errore

    giova@giova-desktop:~$ synce-pls
    ** Message: Device /org/freedesktop/Hal/devices/net_80_00_60_0f_e8_00 not fully set in Hal, skipping
    ** Message: Odccm is not running, ignoring
    synce-pls: Could not find configuration at path ‘(Default)’

    quale puo’ essere il problema?

  4. 7 febbraio 2010 9:00 pm

    @ emanuele: hai un firewall?
    cosa ti dice
    sudo iptables -L

    che versione hai (sia sul pc che sul palmare?)

    Ciao

  5. Emanuele permalink
    26 febbraio 2010 6:51 pm

    Ciao, la guida è ottima, ma perchè appena attacco il palmare la connessione ad internet mi cade? (quando arrivo al punto synce-pls attacco il palmare) ho un htc touch pro, e ubuntu è la karmic, cadendo la connessione quindi non posso scaricare i pacchetti…
    Cosa posso fare?
    Grazie dell’aiuto

    • Emanuele permalink
      26 febbraio 2010 6:57 pm

      Scusa, problema risolto riavviando il network, ma adesso l’errore è questo:

      synce-create-partnership “Linux desktop” “Contacts,Calendar,Tasks,Files”
      Creating partnership…

      error: failed to create partnership
      error: org.freedesktop.DBus.Python.libxml2.parserError

  6. 26 febbraio 2010 8:48 pm

    hai installato la tray?
    sudo apt-get install synce-trayicon

    l’errore uscì anche a me in una delle tante volte che ho rifatto la procedura (sai… gli esperimenti :-) )e ho risolto rifacendo i vari passaggi e riavviando…

    per precisione: io ho WM 5; hai verificato al link se c’è qualche configurazione da fare “lato palmare” con la 6 ?

  7. Emanuele permalink
    27 febbraio 2010 7:24 am

    Ciao, si, l’avevo installata, poi ieri ho riprovato e andava tutto… mah… non so… comunque grazie lo stesso!
    Guida ottima!!!!

  8. 27 febbraio 2010 9:13 am

    grazie :-)

  9. jonas permalink
    3 marzo 2010 1:38 am

    ciao nn ho dubbi ke la guida sia ottima e sicuramente sono io a nn sapermela cavare abbastanza,ma quando lancio synce da terminale mi da il seguente errore:
    ** Message: Hal reports no devices connected
    ** Message: Odccm is not running, ignoring
    synce-pls: Could not find configuration at path ‘(Default)’
    nn mi è nuovo in quanto anke dopo averlo installato dal gestore pacchetti mi dava dccm nn installato…
    sto impazzendo per collegare il mio htc touch pro alla mia 9.10…aiutoooooooooooooooooooooooo
    grazie

    • 3 marzo 2010 5:23 am

      ciao, hai installato anche la tray?

      sudo apt-get install synce-trayicon

      non è che hai la password sul palmare?

  10. jonas permalink
    3 marzo 2010 11:31 pm

    tray icon installata e niente password sul mio htc touch pro….

    • 4 marzo 2010 3:54 pm

      rimuovi odccm (se installato) e installa synce-hal (entrambi da synaptic)
      inoltre: fai questa verifica “lato palmare”
      “WM6: Go to Start -> Settings -> Connections -> USB and make sure the checkbox Enable enhanced network functionality is checked”
      Aggiungo: verfifica che sul palmare compaia il simbolo della connessione in corso con il sync, altrimenti è inutile lanciare
      synce-pls
      ti darà sempre lo stesso messaggio di errore
      Metti in stand-by e riaccendi il palmare lasciandolo connesso fino a che non si “sincronizza”
      fammi sapere
      ciao

  11. 1 aprile 2010 11:57 pm

    Per chi come me usa xubuntu con thunar e non riusciva a navigare nel suo HTC , ecco risolto il problema :

    If you are running Linux Mint XFCE Edition (Xubuntu) or don’t use Nautilus (or whichever Kubuntu file manager opened up) then you will need to use Fur. Before the next step please connect your device to your computer and :

    synce-pls

    That command should show the contents of your device in your terminal. If the command doesn’t work or doesn’t show you then something is wrong.[remember to have your phone awake and not asleep (suspended)]. If everything is alright then type:

    sudo apt-get install fur
    Now you make a directory in your ~ folder and mount your device using Fur:

    mkdir ~/folder_name
    Fur ~/folder_name

    All you have to do now is navigate to that folder using you file manager of choice and there’s your device’s files.

    When you are done simply:

    fusermount -u ~/folder_name

    An example:

    In my case i tried to mount my HTC Touch device in /media/HTC but the HTC folder would disappear because I would use sudo and Fur would make the folder not visible(only in sudo) or writable; in other words messed with the permissions.

    So I:

    mkdir ~/HTC
    Fur ~/HTC

    And I was able to browse my device’s file system with Thunar.

    Good luck.

    • 2 aprile 2010 8:10 am

      grazie per aver condiviso l’info :-)

      • 2 aprile 2010 6:27 pm

        Grazie a te ! Senza la tua guida sarei stato costretto a sincronizzare con windows :-

  12. Max permalink
    4 maggio 2010 11:27 am

    Ciao,
    la guida funzionava bene sulla ubuntu 9.04 e 9.10, ma con lucid, non mi va più!il terminale mi indica che la sincronizazione è avvenuta, ma in evolution non è arrivato nulla!

    • 4 maggio 2010 6:37 pm

      ci sto lavorando :-)

      • 4 maggio 2010 8:17 pm

        eppure mi compaiono le parnership

        fabrizio@andromeda:~$ synce-list-partnerships

        AVAILABLE DEVICE PARTNERSHIPS
        Index Name Device Host SyncItems
        —– —- —— —- ———

        0 andromeda Ipaq andromeda [Calendar Contacts ]
        1 Microsoft Exchange Ipaq xxx.xxxxxx.xxx (Server)

        ma mi dice che impossibile sincronizzare da uno degli elementi …. mha

  13. 4 maggio 2010 8:43 pm

    ci sono quasi:
    però continuo domani :-)

    • 13 maggio 2010 7:26 pm

      pensavo di esserci riuscito, sostituendo il nuovo opensync.py con il vecchio della 9.10 che ho sul muletto; poi ho incasinato talmente tutto che ho rimosso e reinstallato tutti i pacchetti relativi alla sincronizzazione: risultato= non si sincronizzava piu :-)

      poi ho scoperto che su lucid è attivo ufw (firewall) che ho disattivato tramite gufw (interfaccia grafica) e ha ripreso a sincronizzare, ma ancora non importa gli appuntamenti su evolution.
      continuo ad indagare …

  14. epigius permalink
    8 giugno 2010 7:19 am

    ho seguito varie guide compresa questa. riesco a vedere il pda (uso sia synce-kpm che synce-tryicon), installo e disinstallo il software che c’è sul pda tramite il pc. Unico e grosso problema: non si sincronizzano i contatti e gli appuntamenti con evolution. Da teminale vien fuori “unable to read one of the memmber”. La versione che di ubuntu è la 10.04 lucid

    • 8 giugno 2010 8:02 am

      anche a me su lucid da qualche problemino. Se trovo la soluzione la posto immediatamente, solo che non ho molto tempo in questo periodo. Su un altro pc con karmic mi continua a funzionare … a presto!
      ciao

  15. •AltaiR permalink
    28 giugno 2010 1:51 pm

    Grazie mille della guida, funziona perfettamente su karmic.

Trackbacks

  1. Evolution non è in grado di salvare gli appuntamenti « Perfab Blog
  2. Sincronizzare palmari con Windows Mobile su pc con Ubuntu | Batista70Phone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.441 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: